(Novità 2018) – Terrore a cena

invito-cena-delitto-terroe a cena
Katharina Hofer, di nazionalità austriaca, decide di raggiungere la sorella gemella Johanna, che attualmente risiede in Italia, perché invitata da quest’ultima a trascorrere alcuni giorni di vacanza fra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.
Katharina inoltre pensa di approfittare così dell’incontro per discutere di alcune importanti decisioni che riguardano la loro eredità di famiglia, alcuni ripensamenti necessari ed urgenti. Johanna invece, che crede di aver convinto la sorella nella giustezza delle operazioni finanziarie proposte, non sta più nella pelle al pensiero di rivederla e decide di organizzarle  una festa a  sorpresa, proprio la sera del 31 ottobre, la “Notte di Halloween”, per rinnovare un loro gioco che facevano da ragazze.
Inoltre ha esteso l’invito a due suoi amici italiani Manuele La Monaca e Stefano Lo Frate, i quali, molto divertiti dallo scherzo che Johanna sta escogitando, hanno deciso di accettare di darle una mano. Katharina arriva al ristorante totalmente ignara di quello che fra poco le accadrà.
Non sempre “le ciambelle escono con il buco”, qualche volta “la maionese impazzisce” ed i “peperoni arrostiti si possono bruciare”.
Così Johanna non poteva immaginare che  la sua”bischerata” si tramutasse in una vera e propria CENA DEL TERRORE.
“Pensa e ripensa”  caro Tourbillon, questa volta cosa si cela dietro alla tragedia…Il caso? Una colpa involontaria? Oppure una vera e propria premeditazione?